giovedì 20 marzo 2014

Quenelle di trota salmonata

Pubblico questa ricetta dietro richiesta di Perry LOH ‬. 

Cercherò di aiutarmi con immagini anche prese da web, visto che le mie di quenelle, le ho preparate (e mangiate!) qualche mese fa e non ho documentato tutte le fasi.

Al mio solito, ho preparato questa ricetta per due persone ed ho preso: 1 trota salmonata, 1 uovo, 1 carota, prezzemolo, pan grattato, aglio, sale, erba cipollina e limone per guarnire. 

Ho pulito bene la trota togliendo tutte le squame, l'ho inserita nella vaporiera e l'ho lasciata cuocere per circa 20 minuti.  

A parte ho lasciato cuocere la carota e nell'attesa ho tritato molto fine aglioprezzemolo.

Una volta cotto, ho tolto la pelle e tutte le lische al pesce per poi sbriciolarne la polpa in una ciotola dove

ho aggiunto la carota cotta, l'uovo, aglio e prezzemolo tritato. 

 

Ho amalgamato, aggiustato di sale e aggiunto il pan grattato fino ad ottenere un composto adatto a formare le palline ovali usando due cucchiai, le quenelle appunto.

Le foto descrittive per la preparazione delle quenelle le ho prese da lecuocheindispensa.blogspot.com 

Per non avere troppo materiale sulla superficie dei cucchiai ogni volta che se ne forma una, consiglio di bagnare ogni tanto le posate in una ciotolina con acqua calda.

Per la cottura, è possibile sia friggerle in padella con abbondante olio caldo.
In questo caso consiglio di infarinare prima le quenelle e poi ripassarle nel pan grattato.

Oppure, e questa è stata la mia scelta, si possono cuocere in forno caldo a 180° per circa 10 minuti, irrorandole con un filo d'olio.
 
In entrambe i casi, qualche fettina di limone non trattato e due, tre fili di erba cipollina, faranno una sobria decorazione.